1 December, 2023

Creare paradisi dell’MTB insieme a Trail Builders dei Paesi Baschi e della Navarra

Nella nostra ricerca di esperienze uniche, a volte ci dimentichiamo di esplorare i tesori che abbiamo a pochi chilometri da casa nostra. Nei Paesi Baschi e in Navarra abbiamo la fortuna di godere di veri paradisi per il ciclismo; un giardino dell’Eden del mountain biking dove i boschi, le valli e le montagne ci regalano sentieri e itinerari incredibili.

Non è un caso. Ai paesaggi da sogno che ci offre la natura si aggiunge l’arduo lavoro della comunità biker locale, composta da gruppi di persone, la maggior parte volontarie, che hanno costruito una straordinaria rete di trail per la gioia di tutti.

IL NOSTRO IMPEGNO È ANCHE NEI CONFRONTI DI QUESTE PERSONE, CHE SI OCCUPANO DEI SENTIERI CHE ABBIAMO VICINO A CASA

Non vogliamo limitarci a esserne testimoni. Vogliamo essere protagonisti attivi e impegnati ad aiutare a tessere questa rete di sentieri, contribuire alla prosperità delle zone in cui si costruiscono e fomentare la creazione di esperienze di ciclismo uniche.

Per questo collaboriamo a stretto contatto con associazioni dei Paesi Baschi e Navarra, come Arauntza Riders, Besaide, Basaburua MTB, Bizibide ed Eremua. Dietro questi nomi ci sono persone appassionate che ci motivano a supportare questo tipo di progetti.

Paraísos del MTB en la puerta de casa
Paraísos del MTB en la puerta de casa

NUOVA OPPORTUNITÀ

Tra questi architetti delle emozioni che supportiamo, c’è un piccolo gruppo di persone di Azpeitia (Gipuzkoa) che costruiscono i loro sentieri dal 2015. Sono già circa una decina i trail firmati da Arauntza Riders Kirol Kluba nei monti vicini.

Costituirsi come associazione nel 2022 ha dato loro molte opportunità; ampliare sentieri, organizzare gare e accedere a infrastrutture sono già delle realtà.

In questo viaggio, Arauntza Riders ha trovato un alleato fondamentale in Orbea. Grazie al nostro supporto, ha potuto acquistare il materiale necessario per continuare il trail building, realizzando sentieri che scatenano l’adrenalina e uniscono la comunità di ciclisti locale.

Paraísos del MTB en la puerta de casa

TRA BOSCHI CENTENARI

Se viaggiamo nel nord-ovest della Navarra, troviamo la valle di Basaburúa. Più che un paesaggio, è una tela in bianco per il ciclismo di montagna. Circa 80 km2 di natura pura conquistati tra frondosi boschi di alberi centenari.

Qui si trova la base di Basaburua MTB, fondata nel 2021 da persone che da anni si occupavano della costruzione e manutenzione dei sentieri della valle.

La sua visione è chiara: trasformare la valle di Basaburúa in un rifugio idilliaco per la pratica dell’MTB e gettare i semi di una cultura del ciclismo nella valle.

IL SUO SEGRETO NON È ALTRO CHE PRENDERSI CURA DEI SENTIERI COME IL GIARDINO DI CASA, E IL RISULTATO È INVIDIABILE

Per fomentare la partecipazione, quest’anno hanno iniziato con gli Auzolan (Dig Day), un invito aperto a chiunque desideri immergersi nell’essenza del trail building.

Inoltre, si scorge all’orizzonte il sogno di aprire una scuola di MTB nella valle, un’iniziativa destinata a far crescere la prossima generazione che manterrà lo spirito di Basaburúa.

Paraísos del MTB en la puerta de casa
Paraísos del MTB en la puerta de casa
Paraísos del MTB en la puerta de casa

Un’anima in cui batte con forza la mitologia basca. “Akerbeltz”, “Basajaun”, “Iratxo”, “Olentzero” o “Sorginak” sono alcuni dei 12 sentieri che hanno creato sinora. Ciascuno con la sua storia e la sua esperienza.

Paraísos del MTB en la puerta de casa
Paraísos del MTB en la puerta de casa

INTEGRARE LA BICI NELLA VITA QUOTIDIANA

A Lesaka, sempre al nord della Navarra, il ciclismo si intreccia con la vita quotidiana, grazie a Bizibide. Questo centro di XC ed Enduro, inaugurato nel 2022, è una testimonianza di quello che succede quando la regione e il comune si uniscono intorno a una passione collettiva.

Più di 40 volontari, 32 aziende locali e il supporto di Orbea hanno fatto di questa zona un punto di riferimento per il turismo e la mobilità sostenibile intorno alla bicicletta. La sua rete di sentieri influisce positivamente sull’area, promuovendo lo sport, la mobilità sostenibile e un flusso di visitatori nella regione.

GRAZIE AL NOSTRO SUPPORTO SI È POTUTO APRIRE UN NUOVO SENTIERO DI 2 KM BATTEZZATO CON IL NOME DI “ASKATI”

Inoltre, lavora nella creazione di distinti eventi nei prossimi anni. Tra essi, la Sustrails Open Nafarroa Enduro BTT, che organizzerà in collaborazione con enti vicine come Basaburua MTB e Irrisarri Land.

Paraísos del MTB en la puerta de casa
Paraísos del MTB en la puerta de casa

QUALITÀ PIUTTOSTO CHE QUANTITÀ

Senza abbandonare la Navarra, ci spostiamo nella Valle di Esteribar, un altro angolo da sogno per gli amanti della mountain bike. Attualmente ci sono 23 itinerari in tutta la valle che percorrono faggete come quella di Quinto Real – dove il concetto flow acquisisce un’altra dimensione –, o vette emblematiche della zona.

Paraísos del MTB en la puerta de casa

Eremua è l’associazione di riferimento del comprensorio in quanto a trail building. Dal 2018, questo progetto promosso dal Comune e da un’associazione locale ha dato una nuova vita ad antichi percorsi e sentieri storici.

Il suo lavoro non solo ha creato una rete di sentieri, ma ha anche riaperto vie di comunicazione tra paesi e valli, trasformandoli in spazi ricreativi e sostenibili.

Paraísos del MTB en la puerta de casa

“A niente serve creare un progetto così se non si tiene conto delle persone che vivono in questi paesi”, spiegano da Eremua

Una filosofia che è in linea con la nostra prospettiva di investire sulle persone e crescere in maniera sostenibile.

In questo viaggio, Orbea non è stato solo un socio finanziario, ma anche un catalizzatore di questo sogno. Il nostro supporto ha trasformato le ambizioni in realtà, permettendo a Eremua di mantenere e migliorare i suoi sentieri con una prospettiva rinnovata.

“ASSOCIARE EREMUA CON UN MARCHIO COME ORBEA È MOTIVO DI ORGOGLIO”

Man mano che crescono queste iniziative, si rafforza la nostra convinzione di continuare a essere precursori di sogni e di un cambiamento reale nel nostro ambiente. Ci uniamo a quelle persone, associazioni e territori che condividono la nostra filosofia e parlano la nostra stessa lingua: quella del ciclismo.

Tuteliamo questi “giardini” che abbiamo vicino a casa nostra per continuare a vivere esperienze autentiche!