Orbea Enduro Team alle EWS: secondo round!

La Enduro World Series della Colombia è diventata la corsa più singolare che si ricordi, con un percorso tra le vie della località di Manizales, oltre a varie tappe nella foresta tropicale che circonda la città. Fango e pioggia non sono mancati all'appuntamento, in un'altra giornata emozionante.

Becky Cook è stata quella meglio classificata dell'Orbea Enduro Team nella categoria Pro, entrando nella Top-10 della gara con il suo 10º posto nella classifica generale. Nelle ultime due prove ha ottenuto il 17º e 8º posto. La vittoria finale è stata della francese Cecile Ravanel.

Il giovane Javier San Roman invece ha conquistato un fantastico 6º posto nella categoria under 21, mostrandosi esultante dopo la dura corsa. “È stata un'autentica follia: non avevo mai visto tanto fango tutto insieme! Sono più che felice del risultato”, ha assicurato Javier, che fisicamente si sentiva bene e ha dimostrato di essere preparato per gareggiare al massimo livello con i migliori della sua categoria.

Gabriel Torralba, l'attuale campione di Spagna di Enduro, ha invece concluso la serie nella posizione 47, in una corsa che gli ha permesso di accumulare esperienza sulle due ruote. Il vincitore maschile è stato l'australiano Sam Hill.

La prima tappa delle Enduro World Series in Colombia si è svolta nel comune di Alcaldia de Manizales. Nella giornata di sabato, i corridori hanno affrontato un circuito di DH urbano da 1,15 km nel centro di Manizales, combinato con un tratto boscoso nel Bosque Popular el Prado.

La nostra Becky Cook è stata quella meglio classificata, con un meritevole 12º posto, tagliando il traguardo a poco più di sei minuti dalla prima ciclista. La britannica continua a classificarsi vicino alle prime dieci posizioni, dimostrando il suo talento per la bicicletta.

Gabriel Torralbaattuale campione di Spagna di Enduro, ha concluso questa prima giornata di competizione al 57º posto. A solo vent'anni, il ciclista di Riglos (alta Aragona) continua ad acquisire esperienza, dimostrando che il suo posto è tra i migliori corridori.

Preview: Orbea Enduro Team alle EWS: pronti per il secondo round!

Quasi senza avere avuto il tempo di assimilare quanto vissuto nelle Enduro World Series del Cile, arriva il secondo assalto che si prevede ancora più intenso ed emozionante: le EWS sbarcano per la prima volta in Colombia. Nello specifico, il comune di Alcaldia de Manizales, dal 31 marzo al 1º aprile, diventerà la capitale mondiale dell'Enduro, per quello che la stampa colombiana ha già qualificato come l'evento sportivo di MTB più importante della storia del paese.

Sulla linea di partenza ci saranno ancora Becky Cook, Gabriel Torralba e Javier San Román, poiché Thomas Lapeyrie continua a preparare il suo ritorno alle EWS di Francia. Gli atleti sono pronti a migliorare i risultati ottenuti in Cile, tra i quali spicca il magnifico piazzamento nella Top 10 firmato dalla ciclista britannica.

In questa occasione, i biker dovranno affrontare un percorso inedito nelle Enduro World Series, che sarà suddiviso in varie parti: la giornata del sabato prevede un circuito di DH urbano da 1,15 km attraverso il centro di Manizales, combinato con un tratto boscoso nel Bosque Popular el Prado. La domenica il percorso sarà completamente montagnoso: un tracciato da 40 km con 7 tratti cronometrati attraverso la zona rurale che circonda la città con rilievi fino a 2.400 metri.

La prima corsa: emozioni a fior di pelle

Parlando di debutti, chi meglio dei corridori più giovani della squadra, Gabriel Torralba e Javier San Román, per raccontarci in prima persona che cosa si prova a disputare una corsa delle EWS e quali sono le loro aspettative per questo nuovo appuntamento della competizione più importante del mondo dell'Enduro.

Quella del Cile era la prima EWS per il nostro rookie Javier San Román e, sebbene abbia dovuto abbandonare il primo giorno di gara per problemi meccanici, confessa che aver debuttato in una gara delle Enduro World Series “è un sogno che si è avverato”. “È incredibile quanti fan muovano queste corse. I circuiti sono veloci e tecnici, abbiamo gareggiato con i migliori del mondo, la permanenza con la squadra è stata meravigliosa…”.

“Senti nervi, impegno, tantissima voglia di fare bene”, puntualizza Gabriel, che ha già esperienza nelle Enduro World Series nella categoria under 21, ma che in Cile debuttava nella categoria élite: “Sono prove molto più dure delle nazionali, la differenza è tremenda. Da un anno a questa parte, ogni prova delle EWS a cui partecipo mi sembra più impegnativa della precedente, eppure sono sempre più preparato…”, indica.

In Cile sono stati due giorni di puro antigrip che hanno richiesto tutta la perizia tecnica dei nostri rider. Una cosa che i corridori dell'Orbea Enduro Team già sapevano poiché, come racconta Gabriel, “oggigiorno con i video e i social network puoi farti un'idea piuttosto chiara di quello che troverai”.

Lezioni per la Colombia

Per la prova della Colombia, tocca mettere in pratica le lezioni apprese sulle polverose discese di Lo Barnechea. Per Gabriel, attuale campione di Spagna di Enduro Scratch, la cosa più importante è la costanza: “Non ci si deve arrendere mai, si deve lottare sempre fino a quando non rimangono possibilità”, spiega. In quanto alle modifiche del setting della sua Rallon, Gabriel ci anticipa: “immagino che cambierò pneumatici, perché è molto probabile che ci sarà fango…”. L'obiettivo del rider dell'Orbea Enduro Team sarà di entrare nella Top 50, una posizione che non ha raggiunto per poco più di 30’’ nella prima serie delle EWS.

Javi San Román invece, l'attuale campione dell'Open di Spagna Enduro (Scratch), è cosciente che “c'è molta strada da fare”. In Alcaldia de Manizales cercherà di “assicurare di più le discese e terminare bene la corsa”. “Keep Going”, la necessità di lottare al massimo in ogni settore, è il suo motto.

I biker dell'Orbea Enduro Team avranno nuovamente a loro disposizione il migliore materiale per affrontare un tracciato che si prevede ancora più complicato per la meteorologia: Fox, ENVE, POC, Rotor, MaxxisGalferCrankBrothersSelle Italia, Vaude, Morgan Blue, One Up, Slicy Clif Bar forniscono, tuttavia, gli strumenti necessari per affrontare in sicurezza qualsiasi circostanza.

Puoi seguire le novità della seconda prova delle EWS sui social network dell'Orbea Enduro Team (Facebook / Instagram) e in orbea.com

Etichette

Voci relative

2 years fa

Orbea Factory Team on the prowl at the Cape Epic

A great team on the hunt, wild gear and full coverage of the event

2 years fa

Team KMC-Orbea ready to start an exciting 2020 season

“The idea is to cContinue working as we have been” says

3 years fa

GABI ED EDGAR, MIX ESPLOSIVO NELL’ORBEA FOX ENDURO TEAM

Ti presentiamo Gabriel Torralba ed Edgar Carballo. Entrambi costituiscono il National Team spagnolo. Un mix esplosivo di gioventù ed esperienza che farà molto parlare di sé nella nuova era dell’Orbea Fox Enduro Team.

Esta web utiliza cookies propias y de terceros para su correcto funcionamiento y para fines analíticos. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos.
Privacidad