Il nostro proposito

Tutti sono consapevoli dell'importanza del proposito delle aziende, dell'importanza della sua dichiarazione e del suo valore come elemento di coesione e soprattutto di guida nella definizione dei criteri, dei processi decisionali e del relativo svolgimento delle azioni.

Negli ultimi mesi ci sono state diverse occasioni in cui ho sentito parlare, oppure ho letto articoli, in merito al proposito delle aziende. Questo fatto mi ha portato a riflettere sulla nostra.

Si può arrivare anche a sentirsi a disagio dichiarando la ragione ultima dell'esistenza di un'azienda, si tratta di mettersi pubblicamente a nudo con il conseguente obbligo di essere coerenti con quella importante dichiarazione.

Quindi, anche se mi è sempre stato chiaro quale fosse il proposito di Orbea, ho setacciato diversi filtri e ho preferito che il nostro proposito fosse arricchito, in tal senso, da diverse persone e team, che conoscono profondamente la nostra anima.In questo modo, siamo giunti a una dichiarazione: il nostro proposito, la nostra ragion d'essere come azienda è molto semplice: CAMBIARE IL MONDO.

Cambiare il mondo per il nostro modo di fare le cose: in un regime COOPERATIVO. Perché siamo convinti che un modo diverso di gestire i progetti aziendali è possibile. Un modo di gestire in cui il lavoro prevale sul capitale e dove tutte le persone contano. Insomma, un modello in cui la ricchezza generata è distribuita più equamente e acquisisce significato quando siamo in grado di trasformarla in occupazione. Sappiamo che non è un modello perfetto, ma siamo convinti che sia il modello migliore per costruire un mondo migliore e sappiamo che contribuire a questo scopo è nostra responsabilità.

Cambiare il mondo anche per quello che facciamo: BICICLETTE. Le biciclette sono chiamate ad essere l'elemento di mobilità che dà sostenibilità a questo pianeta. L'elemento che ci offre la possibilità di smettere di consumare il pianeta che dovremo consegnare alle nuove generazioni. Giovani, che hanno capito già da tempo, che dovevano cambiare il loro comportamento e lo hanno fatto. Hanno capito che la condivisione ha più valore del possesso e che quasi sempre avere meno vuol dire avere di più. Molte persone hanno già capito che usare la bicicletta ci rende più sani, molto più felici e anche, che pedalando, si costruisce un mondo migliore. Abbiamo la grande fortuna di lavorare per loro, per le vere protagoniste di questo cambiamento, per quelle persone che pedalando cambieranno il mondo.

Così, semplice e chiaro, questo è il nostro proposito. Due leve che ci rendono più forti di chiunque altro. Due leve che, se in un dato momento dovessimo perderle, perderemmo la nostra ragion d'essere, perderemmo la nostra anima.

Jon Fernández, CEO Orbea

Voci relative

2 years fa

Ride Safe… It’s just a break

Dopo un anno anomalo, brutale e complicato, in cui abbiamo mantenuto l’unione, iniziamo a scorgere un po’ di luce alla fine del tunnel.

2 years fa

Più vicino a te in un momento eccezionale

Presentiamo un nuovo servizio per semplificarti la vita

2 years fa

Torneremo più forti

Con l'obiettivo di limitare le conseguenze generate da Covid-19, il governo spagnolo…

Esta web utiliza cookies propias y de terceros para su correcto funcionamiento y para fines analíticos. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos.
Privacidad