21 November, 2023

Sentieri vivi nel cuore dei Pirenei

Esplorare la rete di sentieri che serpeggiano i Pirenei aragonesi è il sogno di qualsiasi appassionato di mountain bike. Qui, l’essenza di questa disciplina raggiunge il top quando il viaggio si intreccia con l’epica e i percorsi si addentrano nella natura remota.

Ma per godere di queste traversate servono persone appassionate e volenterose di condividere il loro amore per questi luoghi; trail buiders capaci di farti amare e connetterti con questi itinerari.

In quanto ciclisti impegnati, vogliamo scoprire nuovi sentieri e contribuire a mantenerli sempre in perfetto stato

PER QUESTO COOPERIAMO CON ASSOCIAZIONI COME BGUARA CYCLING ROCKS, PURO PIRINEO E ZONA ZERO, PIONIERI NEL TRACCIARE RETI DI SENTIERI E NELL’AVVICINARCI ALLA BELLEZZA DI QUESTI PARADISI DELL’MTB

Questi gruppi guidano iniziative per riqualificare le aree rurali attraverso proposte attrattive per la comunità di ciclisti, un’azione che noi di Orbea supportiamo. Infatti, in quanto cooperativa, puntiamo sul sostegno di progetti sociali che contribuiscono a un cambiamento positivo nelle comunità locali.

Senderos vivos en el corazón de los Pirineos
Senderos vivos en el corazón de los Pirineos
Senderos vivos en el corazón de los Pirineos

IL SUPPORTO DI ORBEA RAPPRESENTA UNA PARTE IMPORTANTE DELLE ENTRATE DI QUESTE ZONE

Quest’anno, grazie al nostro contributo, sono state assunte diverse persone per la manutenzione dei sentieri della zona, rafforzando l’economia locale e creando posti di lavoro.

Gli obiettivi di queste associazioni sono in linea con i nostri ideali: collaborare attivamente per restituire parte della ricchezza generata alla società, promuovere il ciclismo come mezzo di trasformazione, tutelare l’ambiente, ecc.

Senderos vivos en el corazón de los Pirineos
Senderos vivos en el corazón de los Pirineos

SIERRA DE GUARA, TERRITORIO CICLISTA

Nel cuore del Parco Naturale della Sierra e Gole di Guara, lo spazio protetto più esteso dell’Aragona, sorge un paradiso per ciclisti con sempre più richiamo internazionale.

La sua fama è dovuta in gran parte al lavoro di Bguara Cycling Rocks, che dal 2016 sfida la complessità di un territorio frammentato forgiato grazie all’alleanza di 4 circoscrizioni, 15 comuni, 69 paesi e numerose istituzioni.

LA COOPERAZIONE È LA BASE DEL PROGETTO CHE HA RIQUALIFICATO IN MANIERA ESEMPLARE UNO SPAZIO NATURALE PROTETTO

Questo riconoscimento si estende alla dedizione del volontariato e alle sinergie con altre destinazioni per la pratica del ciclismo nei dintorni, come Zona Zero e Puro Pirineo. Di fatto, le tre associazioni sono membri di MTB KINGDOMS, che raggruppa i principali spazi MTB di Huesca.

L’UNIONE DELLE DESTINAZIONI MTB È LA CHIAVE. CONSENTE LORO DI AFFRONTARE E RISOLVERE PROBLEMI COMUNI, COME QUELLI RELATIVI ALLA LEGISLAZIONE AMBIENTALE O ALL’USO DI SENTIERI DA PARTE DEI CICLISTI

Senderos vivos en el corazón de los Pirineos
Senderos vivos en el corazón de los Pirineos
Senderos vivos en el corazón de los Pirineos

GUARDIANI DELL’ESSENZA DELLA VALLE DI BENASQUE

La cooperazione è un ulteriore aspetto importante di Puro Pirineo, un’altra associazione con cui collaboriamo.

Sulle vette di Benasque, Puro Pirineo riunisce dal 2013 quasi un centinaio di piccoli imprenditori, i 9 comuni della valle e una vibrante comunità biker locale. In quest’ultima sono inclusi i “guardiani” volontari, che sono l’anima di questa iniziativa.

LA LORO MISSIONE È CHIARA: RECUPERARE E VALORIZZARE VECCHI SENTIERI, PROMUOVENDO PURO PIRINEO COME UNA DESTINAZIONE MTB DI RIFERIMENTO

In un territorio con una delle densità abitative più basse d’Europa, avere una popolazione stabile durante tutto l’anno è una sfida. Tuttavia, la collaborazione di questo gruppo ha generato un impatto molto positivo, destagionalizzando il turismo in tutta la valle.

Nell’ultimo decennio sono sorte molte imprese specializzate in MTB: dai servizi di risalita ai negozi, fino alle officine e le guide specializzate in questa disciplina.

Adesso, al suo orizzonte si profilano nuovi e ambiziosi progetti, come la creazione di un Bike Park o di una percorso ciclistico che colleghi tutti i paesi della valle.

LA RIQUALIFICAZIONE DELLA ZONA GRAZIE ALL’MTB È INNEGABILE. PURO PIRINEO STIMA IL SUO IMPATTO SU BENASQUE DI OLTRE 2,5 MILLIONI DI EURO ANNUALI

Senderos vivos en el corazón de los Pirineos

SOBRARBE, ZONA ZERO DELL’MTB-ENDURO

Da parte sua, Zona Zero Pirineos ha trasformato Sobrarbe in un epicentro dell’MTB-Enduro. L’associazione, attiva dal 2011 e composta da 150 strutture, ha lavorato instancabilmente per recuperare vecchi sentieri e mulattiere tradizionali per la gioia della comunità biker.

Il recupero di questi percorsi, unito al notevole patrimonio storico e culturale della zona, ha moltiplicato il numero di ciclisti nel territorio, specialmente in primavera e autunno.

HA SCATENATO UN BOOM DI MTB ED ENDURO, SPECIALMENTE TRA LE GENERAZIONI GIOVANI DI UNA DELLE MECCHE DELL’ENDURO IN EUROPA

La sua visione, incentrata nello sviluppo sostenibile, ha attirato supporto. Anche quello di Orbea. Insieme affrontiamo sfide come rafforzare la sua vasta rete di trails – sono già circa 200 –, ed espandere il suo progetto con nuovi orizzonti.

Ciò include offrire supporto a professionisti di MTB, aumentare l’organico e promuovere una formazione professionale, accanto ad altre sfide

Senderos vivos en el corazón de los Pirineos
Senderos vivos en el corazón de los Pirineos
Senderos vivos en el corazón de los Pirineos

Questi progetti, sostenuti dalla passione, sono esempi di come il ciclismo possa essere una forza trasformatrice, connettendo le persone con la natura e riqualificando aree per offrire un futuro migliore alle generazioni future.